Associazione Industriali Sesta Provincia Pugliese ASSOINPRO
SOA Eurosoa
TÜV Thüringen Italia EN ISO 9001:2008

News in Edilizia

Ridurre al 4% la ritenuta acconto dalle banche.News Edilizia Normativa Impresa Edile Costruzioni Ristrutturazioni.
Approvato Protocollo ITACA Nazionale 2011. News Edilizia Regolamenti Impresa Edile Costruzioni Ristrutturazioni.
\"Permesso Di Costruire\". News Edilizia Regolamenti Impresa Edile Costruzioni Ristrutturazioni.
Il piano casa approvato Consiglio Regione Puglia. News Edilizia Regolamenti Impresa Edile Costruzioni Ristrutturazioni.
La Puglia Dl Sviluppo Recupero aree degradate. News Edilizia Regolamenti Impresa Edile Costruzioni Ristrutturazioni
Questa di Barletta non è solo una strage, ma una vero e proprio monito ad operare con più serietà.
Lo Statuto delle Imprese. News Edilizia Regolamenti Impresa Edile Costruzioni Ristrutturazioni.
Dal 29.03 al 31.03.2012 in Puglia l\'agenzia Klimahouse. News Edilizia Innovazione Impresa Edile Costruzioni Ristrutturazioni
Prima edizione Klimahouse Puglia. News Edilizia Innovazione Ambiente Impresa Edile Costruzioni Ristrutturazioni.
Terre da scavo. News Edilizia Normative Ambiente Impresa Edile Costruzioni Ristrutturazioni.
CIPE 1,7 mld € al Mezzogiorno. News Edilizia Programmazione Impresa Edile Costruzioni Ristrutturazioni.
Visitate la nostra pagina Facebook per tenervi aggiornati in campo edile e delle piattaforme aeree, cestelli, sollevatori tel
Seconda edizione Klimahouse Puglia. News Edilizia Innovazione Ambiente Impresa Edile Costruzioni Ristrutturazioni.

Translate it!

    Translate to:

Impresa

LO STATUTO DELLE IMPRESE. BONOMO (CONFARTIGIANATO VICENZA): «BENE L’OK AL SENATO DELLO STATUTO PER LE IMPRESE, MA ORA VA RECUPERATO IL RITARDO APPROVANDOLO RAPIDAMENTE ALLA CAMERA»

Venerdì 21 Ottobre 2011

Nel mondo dell’impresa. Lo Statuto delle Imprese, ovvero l’insieme di quelle disposizioni che recepiscono lo Small Business Act europeo riconoscendo il ruolo economico e sociale delle micro e piccole imprese, ha ottenuto finalmente il via libera al Senato. Soddisfatto per l’approvazione, il presidente di Confartigianato Vicenza, Agostino Bonomo, auspica ora un rapido ok alla Camera, ricordando come il provvedimento abbia dovuto attendere oltre un anno al Senato: «Non vorremmo – spiega – che anche allo Statuto toccasse la sorte di altre normative, come ad esempio quello sulla tutela del Made in Italy che, approvate all’unanimità dopo un lungo ‘parcheggio’ in Parlamento, non sono mai entrate in vigore». Tra le disposizioni più attese fra quelle contenute nel documento, c’è ad esempio la regolamentazione sui ritardi di pagamento. «I nostri imprenditori – spiega Bonomo – hanno aspettato anche troppo: vogliono essere certi che, trascorsi 30 o 60 giorni, scatteranno sanzioni e indagini dell’Antitrust per la Pubblica Amministrazione e per i privati “cattivi pagatori”. Altrettanto fondamentale è attuare al più presto il principio – anch’esso fissato dallo Statuto – della proporzionalità da rispettare, nell’introduzione di leggi e adempimenti, in base alla dimensione e al settore merceologico dell’impresa».

www.fareimpresa.info
www.statutodelleimprese.it
www.ec.europa.eu